KEPLERO 15 DICEMBRE 2017

Posted by

La zona più colpita dalle piogge di oggi, Venerdì 15 Dicembre, sarà quella centrale tirrenica tra Lazio, Campania ma anche zone interne di Abruzzo e Molise. Qui cadranno oltre 200mm di pioggia che determineranno frane, smottamenti, inondazioni e soprattutto pesanti piene fluviali con il rischio di esondazioni e straripamenti di numerosi corsi d’acqua. All’estremo Sud, invece, sarà un’altra giornata di caldo anomalo: soprattutto nel pomeriggio, le temperature lieviteranno fino a oltre +20°C con picchi di +22/+23°C in varie località di Calabria e Sicilia. Ma soprattutto nella serata di oggi avremo temperature elevatissime, fino a +20°C in piena notte nelle zone joniche e poco meno sul Salento, perché arriverà la “lingua” calda più intensa dal nord Africa. Uno scenario che cambierà nel weekend con l’arrivo di aria più fredda da Nord, forti temporali Sabato al Sud e temperature in picchiata tra Sabato sera e Domenica in tutt’Italia.

      1. NS - 15 DICEMBRE 2017K

Dopo ben 10 anni dall’ultimo “incontro ravvicinato” il super asteroide 3200 Phaethon tornerà a salutare la Terra il 16 dicembre: il “sasso cosmico” del diametro di circa 5 chilometri è classificato nella categoria degli asteroidi potenzialmente pericolosi (Potentially Hazardous Asteroid, PHA, essendo più grande di 100/150 metri e poiché la sua orbita si avvicina entro 7.5 milioni di km a quella della Terra). Passerà alla distanza di 10,3 milioni di km dalla Terra, e brillerà di una magnitudine attorno a +11: sarà quindi necessario uno strumento per poterlo osservare. Si tratta di un oggetto decisamente interessante perché, probabilmente, costituisce il residuo di una cometa estinta e probabilmente anche l’origine dello sciame meteorico delle Geminidi che si manifesta in genere in questo periodo dell’anno.

1939 – Prima cinematografica di Via col vento
1965 – Programma Gemini: lancio della Gemini 6A
1966 – L’astronomo Audouin Dollfus scopre Giano, satellite di Saturno
1967 – Crollo del Silver Bridge, ponte di collegamento tra Point Pleasant, luogo dove fu spesso avvistato l’uomo falena
1970 – La sonda Venera 7 atterra su Venere
1991 – Egitto: naufragio del traghetto Salem Express: 471 morti
2000 – Chiusura definitiva della centrale nucleare di Cernobyl’

Ad Ancona cielo coperto e sicuramente pioggia, la temperatura segnava 16 gradi alle 13 con vento teso da sud-ovest, visibilità discreta e mare mosso. Tendenza a cattivo tempo per il weekend.

Tutto tranquillo sul nostro Sole, anche oggi non ci sono macchie solari e questo è il secondo giorno. La radiazione solare è molto bassa a 70sfu, gli unici piccoli brillamenti sono di classe A4 e A5 senza alcun effetto sulla propagazione delle onde corte che oggi è molto scarsa. Lo scudo magnetico segna solo kp1 nella tranquillità piu assoluta le probabilità di aurore polari sono molto scarse solo il 10% sia oggi sia domani. Skip corto dei 40 metri deleterio voto 22/100.

Views: 45