Il nostro cane bello e sano senza croccantini

Posted by

Molto spesso si pensa che la giusta alimentazione per i nostri animali sia composta solo ed esclusivamente da cibi in scatola croccantini. Questo cibo, nella maggior parte dei casi è composto da scarti di pessima qualità riempito di vitamine artificiali, minerali inorganici, additivi, conservanti chimici, coloranti chimici, integratori artificiali. E’ composto dalle farine di carne, ovvero la base dei mangimi secchi, dove sono contenuti tutti gli scarti e le sostanze a volte nocive per i nostri cuccioli. Secondo un inchiesta, una buona parte di questi scarti deriverebbe addirittura dagli animali dello zoo morti. Sin dai tempi più antichi, gli animali non erano affatto alimentati con croccantini, anzi i loro cibi erano carne e verdure, e un po’ di pane e patate. Con questa dieta hanno prosperato e vissuto per molti anni fino alla vecchiaia. E’ triste pensare che potremmo essere noi la causa del malessere dei nostri animali, infatti somministrare al nostro cane il cibo sbagliato è la principale causa di insorgenza di malattie.
Negli ultimi anni i veterinari hanno concluso che le cause principali dei problemi di salute come tumori, allergie e disturbi comportamentali traggono origine da un’alimentazione sbagliata e velenosa. Per risolvere questi problemi è quello di somministrare ai nostri amati animali carne fresca, verdure fresche e carboidrati (patate, pasta, pane o riso non in grande quantità dato che i cani sono principalmente carnivori).

Ecco i cibi più consigliati per un’alimentazione sana ed equilibrata:

Olio di cocco: è un vero alimento utile sia per l’uomo che per gli animali; è ricco di  acido laurico che aiuta a combattere e distruggere i virus e i vari batteri patogeni, proteggendo così i tuoi animali domestici da infezioni e aiuta a rafforzare il loro sistema immunitario. Inoltre combatte alcuni disturbi come cattivo odore del pelo, ferite infette e persino zampe incrinate.

Carne Magra: i tagli magri come pollo, tacchino, manzo, agnello e maiale sono una grande fonte di aminoacidi e vitamine del gruppo B.

Fegato: qualche volta a settimana può essere dato ai nostri cani piccole quantità di fegato che gli fornisce tantissimo ferro, vitamina K e minerali.

Salmone e Tonno: ricchi di acidi grassi Omega 3 che mantengono il pelo lucido e sano e rafforzano il suo sistema immunitario. Forniscono anche proteine e vitamine, per un migliore assorbimento questi alimenti possono essere cotti al vapore.

Uova: sono un alimento ottimo per i cani, in quanto forniscono tutti gli amminoacidi completi, vitamine e minerali. Possono essere cotte sode e poi sgusciate o ancora meglio crude amalgamate col cibo.

Fiocchi d’avena: è un alimento super energetico che darà forza e vitalità al vostro cane. Mescolateli con un po d’acqua per qualche minuto e poi dateli al vostro cane.

Pasta e Riso: sono carboidrati che pure noi mangiamo spesso e possiamo darli ai nostri cani purché non ci sia sale ed olio in essi. Devono essere completamente scotti, è importante altrimenti non li digeriscono.

Carote: che sono una fonte di vitamine e di fibre importanti per il vostro cane.

Frutta dolce: come mele, pere e banane, ne va data poca e solo nella stagione estiva. C’è il rischio di fermentazione se mangiata vicino agli altri cibi.  (MeteoWeb)

Views: 257