COVID 19 — 6 FEBBRAIO 2020

Posted by

06 FEB 2020 — Sono ormai 565 i morti per il coronavirus nel mondo mentre i contagi a livello globale ammontano a 28.149 casi e le persone guarite sono 1.147. E’ il quadro aggiornato dell’epidemia, secondo la mappa online sviluppata dal Center for Systems Science and Engineering della statunitense Johns Hopkins University. In particolare i decessi ammontano a 565 di cui 563 in Cina (549 nella sola provincia dello Hubei) e due all’estero (uno nelle Filippine ed un altro a Hong Kong).

06 FEB 2020 — “La paura del virus rischia di costare al turismo italiano almeno 1,6 miliardi di euro e oltre 13 milioni di presenze. E sono stime conservative: se la psicosi dovesse continuare il conto potrebbe essere ancora più salato”. A dirlo è Vittorio Messina presidente di Assoturismo Confesecenti nella giornata dell’incontro tra il sottosegretario al Turismo Lorenza Bonaccorsi e i rappresentanti delle imprese del settore.

06 FEB 2020 — Ci sono almeno 20 contagiati dal nuovo coronavirus sulla nave da crociera “Diamond Princess” che da martedì è in quarantena di fronte al porto giapponese di Yokohama con 3.700 persone a bordo. I dieci passeggeri sono stati ricoverati in ospedale e nessuno di loro ha sintomi gravi, ha assicurato il ministro della sanità, Katsunobu Kato. Kato, ha inoltre dichiarato che tutti i passeggeri della nave resteranno in quarantena a bordo per un massimo di 14 giorni, secondo la legge giapponese. Le 10 persone che hanno contratto il virus sono tra i 273 passeggeri sottoposti a test dopo la conferma che un uomo, sceso dalla nave a Hong Kong, era risultato contagiato. Le persone analizzate erano tra i  passeggeri che manifestavano tosse o febbre o che erano stati a stretto contatto con l’uomo. La fase di trasmissione del virus, tuttavia, non è chiara e altri passeggeri potrebbero avere contratto la malattia quando sono scesi dalla nave in altri scali tra Vietnam, Taiwan, Kagoshima e Okinawa. –

06 FEB 2020 —  “Discriminare i cinesi, i bambini cinesi, come avviene in alcune classi, è assolutamente sciocco”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in occasione di un’iniziativa del Moige contro il bullismo. “Una corretta informazione ci porta a dire che sia sciocco e che non c’è nessun rischio” di contagio “legato alla componente etnica”.

06 FEB 2020 — Pechino ha presentato una protesta formale nei confronti di tutti quei Paesi che hanno sospeso i collegamenti aerei con la Cina a causa dei timori sul contagio del coronavirus di Wuhan, malgrado gli avvisi contrari espressi da Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e Icao. Nella conferenza stampa online, la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying ha anche osservato che lo stop è stato un panico artificiale che “ha gravemente bloccato gli scambi e la cooperazione internazionale”.

Hits: 18