KEPLERO 18 GENNAIO 2018

Posted by

METEO PROSSIMI GIORNI — Gli ultimi aggiornamenti di tutti i principali modelli meteorologici confermano la forte ondata di freddo e neve in arrivo sull’Italia nel weekend, molto più incisiva della veloce sfuriata fresca che il maestrale porterà sull’Italia nella giornata di Mercoledì 17 Gennaio. La nuova forte ondata di maltempo inizierà nella giornata di Venerdì 19 Gennaio con una ciclogenesi padana al Nord (vedi mappe del modello GFS nella gallery a corredo dell’articolo), scivolando poi verso Sud proprio nel fine settimana. Potrebbe addirittura formarsi un ciclone sul mar Jonio, alimentando forte maltempo nelle Regioni meridionali proprio nella giornata di Domenica 21 Gennaio. Il “clou” del maltempo sarà certamente tra Sabato 20 e Domenica 21, mentre il “clou” del freddo sarà tra Domenica 21 e Lunedì 22.

ASTRONAUTICA — Stare nello spazio fa venire la febbre, nel vero senso della parola: gli astronauti impegnati nelle missioni di lunga durata hanno normalmente una temperatura corporea di 38 gradi, ossia subiscono un aumento medio di un grado. Un incremento di temperatura che non è improvviso, ma si sviluppa gradualmente, dopo circa 2,5 mesi dall’inizio della permanenza in orbita e che aumenta al momento di fare esercizio fisico, arrivando a 40 gradi. E’ quanto emerge dai dati pubblicati sulla rivista Scientific Reports dal gruppo dell’Ospedale universitario della Charité di Berlino, guidato da Hanns-Christian Gunga.

ACCADDE OGGI —
1773 – James Cook, a bordo della HMS Resolution, è il primo europeo ad oltrepassare il circolo polare antartico.
1912 – Robert Falcon Scott raggiunge il Polo sud, un mese dopo Roald Amundsen.
1966 – Un bombardiere B-52 si scontra con un aereo da rifornimento KC-135 sui cieli della Spagna, sganciando tre bombe all’idrogeno da 70-kilotoni nei pressi della cittadina di Palomares e un’altra in mare. Nessuna di queste è esplosa.
1995 – Un terremoto di magnitudo 7,3, chiamato Grande terremoto di Hansin, ha luogo nei pressi di Kobe, in Giappone, causando gravi danni alle costruzioni e facendo oltre 6.400 vittime.

METEO ANCONA —  Ad Ancona oggi grandine e pioggia con 8 gradi di temperatura ieri alla stessa ora c’erano 14 gradi. Vento settentrionale fino a 40km/h molto vento durante la notte, la visibilità è scarsa e il mare è mosso. Brutta giornata. Fortissimo vento nel pomeriggio da Nord-Ovest oltre 100km/h

METEO GIOVEDI 18 GENNAIO —  Nord: Bella giornata di sole su tutti i settori con cieli tersi e clima asciutto. Qualche velatura in arrivo dalla sera. Temperature in lieve calo, massime tra 9 e 12.
Centro: Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi. Nubi in aumento la sera sulla Toscana con qualche pioggia. Temperature stabili o in lieve calo, massime tra 12 e 15.
Sud: Bel tempo su tutte le regioni con tendenza in serata a qualche addensamento sulla Campania, ancora molto vento ovunque. Temperature in flessione, massime tra 12 e 15.