KEPLERO 16 GENNAIO 2018

Posted by

METEO E ALLERTE — E’ iniziata stamattina sull’Italia la violenta ondata di maltempo che condizionerà esantemente il Paese tra oggi e domani: ha iniziato a piovere nelle Regioni tirreniche, soprattutto nell’alta Toscana con forti nubifragi (fino a 55mm nella zona di Camaiore) ma anche tra Lazio, Campania e Calabria. Intanto le temperature stanno sensibilmente aumentando. Le temperature aumenteranno ulteriormente nel pomeriggio, soprattutto in Emilia Romagna e lungo le Regioni Adriatiche con picchi di +20°C. Il vento forte ruoterà a maestrale nella giornata di domani, superando i 100–120km/h e provocando furiose mareggiate lungo tutte le coste esposte. Attenzione a stasera e alla prossima notte in Toscana, dove il mare raggiungerà forza 10 provocando danni sui litorali. Anche la pianura Padana sarà sferzata domattina da una violenta sfuriata di maestrale come non accade da molto tempo. A proposito, non è da escludere domani mattina qualche veloce rovescio di neve al Nord/Est per il passaggio d’aria molto fredda in quota. Allerta meteo in Sardegna per forti pioggie e mareggiate da maestrale.

TECNOLOGIA —– Dopo la Francia, faro su Apple in Cina sul caso degli iPhone lenti. Un’associazione cinese dei consumatori ha scritto una lettera a Cupertino chiedendo spiegazioni e sollecitando una risposta entro venerdì prossimo. Lo riporta l’agenzia cinese Xinhua.  La richiesta, avanzata dallo Shanghai Consumer Council, si riferisce al rallentamento delle prestazioni degli iPhone, rallentamento ammesso da Apple e riguardante gli smartphone più vecchi, con batterie poco performanti. Nella lettera, l’associazione chiede ad Apple la causa del rallentamento delle performance e il rimedio che la compagnia intende adottare per risolvere il problema. L’associazione fa poi sapere di aver ricevuto 2.615 lamentele su prodotti e servizi Apple nel corso del 2017, quasi il triplo in più rispetto ai 964 del 2015.

ACCADDE OGGI —
1362 – Una delle più grandi mareggiate del mare del Nord distrugge l’isola di Strand e la città di Rungholt
1909 – La spedizione di Ernest Shackleton trova il Polo Sud magnetico
1995 – Giappone: un violento terremoto colpisce la regione del Kansai, provocando più di 4 000 morti
2003 – Lo Space Shuttle Columbia decolla per la missione STS-107 che sarà la sua ultima. Il Columbia si disintegrerà in fase di rientro 16 giorni dopo

METEO ANCONA ORE 13 — Ad Ancona la temperatura la temperatura massima 14 gradi con cielo coperto, vento da sud fino a 20km/h visibilità scarsa, mare mosso.

METEO SPAZIALE ANTEPRIMA — Il vento solare sta rientrando nella norma, questa mattina segnava 430km/sec, l’unico flare è stato di classe A6. E’ presente una nuova regione solare, nuova di zecca si chiama AR2696 è molto piccola e magneticamente stabile.  (Tutti i dettagli piu tardi sul portale del Conero Radio Team)